Europart-shop.ru online store of EUROPART Rus - the largest European supplier of spare parts, tools, consumables and equipment for diagnostics, maintenance, and operation of motor vehicles
The site uses cookies to ensure maximum user experience. Learn more about using cookies on the Privacy Policy page. By continuing to use this website, you consent using of cookie.
  • +7 495 7954505
  • 8 800 7005703 (toll-free call from Russia)
  • viber/whatsapp +79037954505
  • Mon-Fri 04:00–22:00 MSK
  • +7 495 7954505
  • 8 800 7005703 (toll-free call from Russia)
  • viber/whatsapp +79037954505
  • Mon-Fri 04:00–22:00 MSK
Search ...
Internet shop of EUROPART
the largest European supplier of spare parts, tools, consumables and equipment for diagnostics, maintenance and operation of motor vehicles
In general partnership with HELLA CIS
Tatyana ha bisogno di aiuto

Tatyana Petrova (EUROPART Irkutsk)

Tatiana's life story in English

Lebensgeschichte von Tatyana in Deutsch

Tatyana Petrova (nata il 26.07.1979), e stata assunta dalla compagnia EUROPART Rus il 12.12.2011 nel ruolo di contabile, presso la sede di Irkutsk. Trascorso all’incirca un anno, ha preso il congedo di maternita in seguito alla nascita della sua seconda figlia.

A maggio 2013 abbiamo saputo della grave malattia neurologica di Tatyana (neoplasia benigna del cervello, nota come meningioma), la quale, ha portato alla paralisi completa dell’apparato musculare pur preservando le capacita fonatorie.

Dalle consultazioni fatte presso le migliori cliniche russe organizzate dall’EUROPART si evince che non sia possibile effettuare il trattamento chirurgico del tumore di questa localizzazione in Russia; di conseguenza, le aspettative di vita in assenza dell’intervento chirurgico sarebbero da qualche settimana a qualche mese. Tuttavia, e stata identificata una clinica in possesso della tecnologia medica richiesta, chiamata INI Hannover.

La quota richiesta dalla INI era pari a 120 mila EUR per 2 mesi di ricovero nella struttura.

Il costo del trasporto medico speciale da Irkutsk a Hannover, cosi come il costo del trattamento, e stato finanziato da risorse private (includendo il crowdfunding dei tanti impiegati di EUROPART Rus). L'assistenza a Tatiana proveniva dall'Europa, per esempio, Rainer Fischer - il proprietario di IME LTD - ha assunto il controllo del processo con la clinica.

Il 10.03.2014 Tatyana e stata operata con successo. Comunque il male stato fisico di Tatyana al momento d’arrivo alla clinica cosi come tante malatie accompagnanti hanno portato i notevoli cambiamenti nel programma medicinale inizialmente pianificato. La permanenza nell’INI e stata prolungata fino a 5 mesi, con un costo approssimativo di 300 mila EUR. Circa il 50% della quota e stata pagata dal presidente della clinica in persona, il professore di medicina M. Samii.

Dopo il rientro a Irkutsk e qualche intervento locale neccessario, Tatyana ha iniziato il corso di riabilitazione. Inizialmente, la fondazione per l’assicurazione sanitaria copriva il costo di un corso di riabilitazione della durata di tre settimane all’anno. In tutto,Tatyana ne ha svolti tre. Tuttavia, i corsi di questa durata hanno mostrato la loro efficacia incompleta. Dal 2018 la regione di Irkutsk ha cessato qualsiasi finanziamento destinato alla reabilitazione in una serie di casi. Quello di Tatyana incluso.

La proposta di una delle migliori cliniche tedesche di profilo Kliniken Schmieder pari a 63.160 EUR per 60 giorni di reabilitazione. Il programma analogo nella clinica di Mosca corrisponde a circa 14.000 EUR.